HOME BASKET

Olimpia-Virtus per il primo trofeo

Si preannuncia una gara combattuta, con un margine finale risicato.

CONDIVIDI

Se sarà anche il duello che caratterizzerà tutto l’anno lo si saprà molto più avanti nel tempo, anche se il sospetto è molto forte.

Intanto, però, Olimpia Milano e Virtus Bologna sono pronte per contendersi il primo trofeo della stagione ed è proprio il caso di dirlo, visto che se solitamente la Supercoppa Italiana è riferita ai titoli conquistati nell’annata precedente, in questo stranissimo 2020 per lo sport mondiale e per il basket italiano in particolare si può parlare di prova generale della stagione, visto che di titoli nella stagione 2019-2020 non ne sono stati assegnati a parte la Coppa Italia, vinta da Venezia. La Reyer è però uscita in semifinale, sconfitta proprio dall’Olimpia, in una partita dai due volti che ha visto i lagunari staccati di 20 punti fino alla fine del terzo quarto, prima di dar vita a una clamorosa rimonta solo sfiorata.

La Virtus di Sasha Djordjevic, che dopo aver balbettato nelle prime partite ha preso fiducia e iniziato a macinare quel gioco che aveva portato le V nere a chiudere in testa il campionato regolare prima dell’interruzione del campionato a marzo per la pandemia. Bologna ha eliminato in semifinale Sassari, al termine di un match diverso a quello dell’Olimpia, equilibrato per i primi tre quarti prima che i padroni di casa prendessero il largo vincendo di otto. Bologna sarà spinta dalla motivazione di tornare a vincere un titolo sul suolo nazionale tre anni dopo la Coppa Italia del 2017 e soprattutto di alzare al cielo la Supercoppa, vinta solo nel 1995, contro le tre vittorie dell’Olimpia, consecutive tra il 2016 e il 2018. Fondamentale per Bologna sarà riuscire a tenere il punteggio basso, visto che Milano è andata oltre i 90 punti in cinque delle sette gare giocate in Supercoppa, impresa invece mai riuscita alla Virtus. Sfida nella sfida quella tra i due coach, ex incrociati, Djordjevic Milano tra il ‘92 e il ’94 e nel 2005 e Messina campione di tutto sulla panchina della Virtus tra il ’89 e il ’93 e poi tra il ’97 e il 2002. Alla fine, però, deciderà la classe di chi scenderà sul parquet. Milano favorita, ma la Virtus c’è. Ipotizzabile un match che si chiuderà con un margine di circa 5 punti tra le due squadre.

OPTA | 20-09-2020 08:16

Olimpia-Virtus per il primo trofeo Fonte: Getty Images

ARTICOLI CORRELATI

LIBEROGIOCO LAB&FACT

REGGINA - REGGIANA OGGI H14:00
  • Il Reggiana ha vinto solo una delle ultime 5 partite esterne di Serie B
PISA - COSENZA OGGI H14:00
  • È stato realizzato almeno un gol nel corso del primo tempo in tutte le ultime 5 partite del Cosenza
  • Il Cosenza ha ricevuto un cartellino nel corso dei primi 20 minuti di gioco in tutte le ultime 2 partite esterne
MONZA - CREMONESE OGGI H14:00
  • Il AC Monza Brianza 1912 ha vinto solo una delle ultime 5 partite di Serie B
  • La Cremonese ha tenuto la porta inviolata nelle ultime 3 partite esterne
VICENZA - LECCE OGGI H14:00
  • È stato fischiato un calcio di rigore in ciascuna delle ultime 4 partite esterne del Lecce in Serie B
  • Il Lecce ha segnato il primo gol del match nelle ultime 5 partite esterne
EMPOLI - BRESCIA OGGI H14:00
  • Sono stati segnati meno di 3 gol in ciascuna delle ultime 4 gare casalinghe dell'Empoli
  • L' Empoli ha vinto tutti gli ultimi 3 confronti contro il Brescia con almeno due reti di vantaggio
SALERNITANA - VENEZIA OGGI H14:00
  • Sono stati segnati meno di 3 gol in ciascuna delle ultime 8 gare casalinghe della Salernitana
  • Sono stati segnati più gol nel corso del primo tempo in 6 delle ultime 10 sfide fra Salernitana e Venezia

CLASSIFICA SERIE A

  1. Inter74
  2. Milan63
  3. Juventus62
  4. Atalanta61
  5. Napoli59

CALENDARIO SERIE B

OGGI ORE 14:00
REGGINA-REGGIANA -
PISA-COSENZA -
MONZA-CREMONESE -
VICENZA-LECCE -
EMPOLI-BRESCIA -
SALERNITANA-VENEZIA -
OGGI ORE 16:00
CITTADELLA-CHIEVO -
OGGI ORE 18:00
PORDENONE-FROSINONE -
VEN 16 APR ORE 21:00
SPAL-ASCOLI -

CALENDARIO SERIE A

OGGI ORE 15:00
CROTONE-UDINESE -
SAMPDORIA-VERONA -
OGGI ORE 18:00
SASSUOLO-FIORENTINA -
OGGI ORE 20:45
CAGLIARI-PARMA -
DOM 18 APR ORE 12:30
MILAN-GENOA -
DOM 18 APR ORE 15:00
BOLOGNA-SPEZIA -
LAZIO-BENEVENTO -
ATALANTA-JUVENTUS -
DOM 18 APR ORE 18:00
TORINO-ROMA -
DOM 18 APR ORE 20:45
NAPOLI-INTER -

CALENDARIO EUROPA LEAGUE

GIO 15 APR ORE 21:00
MANCHESTER UNITED-GRANADA CF -
SLAVIA PRAGA-ARSENAL -
ROMA-AJAX -
VILLARREAL-DINAMO ZAGABRIA -

CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUE

MER 14 APR ORE 21:00
LIVERPOOL-REAL MADRID -
BORUSSIA DORTMUND-MANCHESTER CITY -
MAR 13 APR ORE 21:00
CHELSEA-FC PORTO -
PARIS SAINT-GERMAIN-BAYERN MONACO -

CALENDARIO COPPA ITALIA

MER 10 FEB ORE 20:45
ATALANTA-NAPOLI -
MAR 9 FEB ORE 20:45
JUVENTUS-INTER -

CALENDARIO QUALIFICAZIONI EUROPA LEAGUE

GIO 9 AGO ORE 21:45
SIVIGLIA-ZALGIRIS -
GIO 9 AGO ORE 21:05
SLOVAN BRATISLAVA-SK RAPID WIEN -
GIO 9 AGO ORE 21:00
LEGIA WARSAW-DUDELANGE -
GIO 9 AGO ORE 20:45
THE NEW SAINTS-FC MIDTJYLLAND -
HIBERNIAN-MOLDE -
SARPSBORG 08-HNK RIJEKA -
SPARTAK SUBOTICA-BRøNDBY IF -
RANGERS-MARIBOR -
CORK CITY-ROSENBORG -
HAJDUK SPLIT-FCSB -
Caricamento contenuti...