HOME BASKET

NBA Finals, una Miami acciaccata prova lo sgambetto ai Lakers

Gialloviola caricatissimi per gara-2, ma la storia insegna a non sottovalutare il cuore della sfavorita.

CONDIVIDI

C’è ancora un po’ di tempo perché tutti gli appassionati di sport americani possano fare le proprie valutazioni prima della propria puntata su gara-2 delle NBA Finals 2020, l’inedita sfida tra Los Angeles Lakers e Miami Heat nell’ancor più inedita ‘bolla’ di Orlando, in Florida.

Dopo il 116-91 gialloviola di gara-1, è quasi scontato dire che nella seconda sfida (in programma alle 3 del mattino di sabato) saranno LeBron James ed Anthony Davis gli osservati speciali. James arriva da una serata da 25 punti, 13 rimbalzi e 9 assist: immaginare una sua tripla doppia, con il numero di assist in doppia cifra, è esercizio abbastanza semplice. Davis invece arriva da una prestazione da 34 punti: ci vorranno gli straordinari da parte della difesa degli Heat perché il monociglio più celebre al mondo manchi il ‘trentello’ anche nella seconda gara di finale.

E gli Heat? La squadra di Erik Spoelstra non parte certo con i favori del pronostico: con Goran Dragic fuori per infortunio (forse per tutto il resto della serie) e Bam Adebayo acciaccato, a provare lo sgambetto sarà la strana coppia formata da Jimmy Butler e Tyler Herro. Il veterano ex Chicago, Minnesota e Philadelphia si prenderà gran parte delle responsabilità offensive ed è molto probabile che superi i 23 punti di gara-1. Il rookie da Kentucky, invece, è stato piuttosto deludente dalla lunga distanza (2/8), ma è un giocatore da ‘streak’ e potrebbe regalare sorprese se dovesse riscaldare bene la mano da tre punti.

Insomma, i Lakers, grazie ai due fenomeni James e Davis, sono strafavoriti ma gli Heat potrebbero mettere lo sgambetto se i due Butler e Herro si riveleranno in serata di grazia.

OPTA | 02-10-2020 16:41

NBA Finals, una Miami acciaccata prova lo sgambetto ai Lakers Fonte: Getty Images

ARTICOLI CORRELATI

CLASSIFICA SERIE A

  1. Napoli32
  2. Milan32
  3. Inter28
  4. Atalanta28
  5. Roma22

CLASSIFICA SERIE B

  1. Pisa28
  2. Brescia27
  3. Lecce25
  4. Frosinone23
  5. Benevento22

CLASSIFICA SERIE A

  1. Napoli32
  2. Milan32
  3. Inter28
  4. Atalanta28
  5. Roma22

CALENDARIO SERIE A

OGGI ORE 18:00
JUVENTUS-ATALANTA -
OGGI ORE 15:00
SAMPDORIA-VERONA -
EMPOLI-FIORENTINA -
OGGI ORE 20:45
VENEZIA-INTER -
DOM 28 NOV ORE 12:30
UDINESE-GENOA -
DOM 28 NOV ORE 15:00
SPEZIA-BOLOGNA -
MILAN-SASSUOLO -
DOM 28 NOV ORE 18:00
ROMA-TORINO -
DOM 28 NOV ORE 20:45
NAPOLI-LAZIO -
MAR 30 NOV ORE 18:30
FIORENTINA-SAMPDORIA -
Caricamento contenuti...