HOME CALCIO

La Roma non può fermarsi a Genova

Dal 2014 tre pareggi e nove successi giallorossi. Che partono favoriti.

CONDIVIDI

L’ultimo successo del Genoa contro la Roma in serie A risale al maggio 2014 (1-0 con Gasperini in panchina): da allora tre pareggi e nove successi giallorossi. Un dato che già spiega perché i liguri non partano favoriti nell’incontro di oggi (fischio d’inizio alle 15, diretta su DAZN). Non aiutano neanche i precedenti di Rolando Maran: il tecnico del Genoa ha vinto soltanto una delle 13 partite di serie A contro la Roma (Catania-Roma 1-0 del gennaio 2013).

L’assenza di Edin Dzeko tra le fila dei capitolini è pesantissima, però Borja Mayoral si è sbloccato con una doppietta contro il Cluj. Lo spagnolo va senza dubbio preso in considerazione come marcatore. Dall’altra parte occhi puntati su Gianluca Scamacca, che arriva dai gol nel derby e contro il Torino. Potrebbe diventare il più giovane giocatore italiano del Genoa a trovare il gol in serie A al Ferraris contro la Roma da Alberto Paloschi nel febbraio 2011. Per lui sarebbe una rete molto particolare dato che è cresciuto nelle giovanili giallorosse prima di emigrare in Olanda, quando aveva 16 anni soltanto.

Al netto di assenze e cabala la sensazione è che si vedranno almeno 3 reti e che la Roma, nonostante l’assenza di Dzeko, abbia le carte in regola per chiamare a un superlavoro Perin. Attenzione anche alla possibilità che venga assegnato un calcio di rigore.

OPTA | 08-11-2020 09:32

La Roma non può fermarsi a Genova Fonte: Getty Images

ARTICOLI CORRELATI

CLASSIFICA SERIE A

  1. Inter50
  2. Milan48
  3. Napoli46
  4. Atalanta42
  5. Juventus41

CLASSIFICA SERIE B

  1. Pisa38
  2. Brescia37
  3. Benevento35
  4. Cremonese35
  5. Lecce34

CLASSIFICA SERIE A

  1. Inter50
  2. Milan48
  3. Napoli46
  4. Atalanta42
  5. Juventus41

CALENDARIO COPPA ITALIA

OGGI ORE 21:00
ROMA-LECCE -
MER 19 GEN ORE 21:00
INTER-EMPOLI -
MER 19 GEN ORE 17:30
SASSUOLO-CAGLIARI -

CALENDARIO SERIE B

VEN 21 GEN ORE 20:30
PARMA-FROSINONE -
SAB 22 GEN ORE 14:00
BRESCIA-TERNANA UNICUSANO -
COMO-CROTONE -
SPAL-PISA -
MONZA-REGGINA -
COSENZA-ASCOLI -
ALESSANDRIA-BENEVENTO -
SAB 22 GEN ORE 16:15
PERUGIA-PORDENONE -
DOM 23 GEN ORE 16:15
VICENZA-CITTADELLA -
DOM 23 GEN ORE 18:30
LECCE-CREMONESE -

CALENDARIO SERIE A

VEN 21 GEN ORE 20:45
VERONA-BOLOGNA -
SAB 22 GEN ORE 15:00
GENOA-UDINESE -
SAB 22 GEN ORE 18:00
INTER-VENEZIA -
SAB 22 GEN ORE 20:45
LAZIO-ATALANTA -
DOM 23 GEN ORE 12:30
CAGLIARI-FIORENTINA -
DOM 23 GEN ORE 15:00
SPEZIA-SAMPDORIA -
NAPOLI-SALERNITANA -
TORINO-SASSUOLO -
DOM 23 GEN ORE 18:00
EMPOLI-ROMA -
DOM 23 GEN ORE 20:45
MILAN-JUVENTUS -
Caricamento contenuti...