HOME ALTRI SPORT

Giro d'Italia, a Monselice arrivo per fuggitivi

La 13a tappa porterà la carovana dalla Romagna al Veneto alla vigilia della delicata frazione a cronometro.

CONDIVIDI

Dopo la seconda vittoria ecuadoregna dell’edizione 2020, quella di Jhonatan Narvaez a Cesenatico, e dopo il decimo giorno consecutivo in maglia rosa di Joao Almeida, il Giro d’Italia prosegue con la 13a tappa, che attraverserà due regioni.

Il chilometro zero sarà infatti ancora in Romagna, a Cervia, e dopo 192 km i corridori arriveranno a Monselice. Si tratta quindi di una tappa piuttosto lunga che segnerà l’ingresso in Veneto, dove nella giornata di sabato si correrà una cronometro che promette di avere riflessi importanti sulla classifica, da Conegliano a Valdobbiadene.

Si tratterà della terza tappa consecutiva sopra i 180 km, quindi c’è da mettere nel conto la fatica per i corridori, a tre giorni dal riposo di lunedì 19 che precederà l’ultima, decisiva settimana di corsa.

La 13a tappa presenta comunque un percorso interessante. Dopo 150 km di medio-bassa difficoltà ci saranno infatti quattro muri da affrontare in rapida sequenza, due dei quali catalogati come Gpm: Vallorto, con pendenze massime del 20%, Castelnuovo, Roccolo e infine il Muro di Calaone con pendenza massima del 18%. La cima è fissata a 16 km dal traguardo.

Quasi impossibile immaginare un arrivo in volata e nel caso a giocarsi la vittoria sarà un gruppetto ristretto di corridori, magari quelli protagonisti di una fuga. Sembra quindi trattarsi della classica frazione adatta per chi vorrà dare vita a un’azione da lontano.

Corridori esperti e adatti a questi percorsi come Jakob Fuglsang e Daniel Navarro sono nomi pronosticabili. Tra gli italiani, che hanno finora vinto appena tre tappe, si può puntare su Diego Ulissi, in gran forma e già vincitore ad Agrigento nella seconda frazione.
 

OPTA | 15-10-2020 20:26

Giro d'Italia, a Monselice arrivo per fuggitivi Fonte: Getty Images

ARTICOLI CORRELATI

LIBEROGIOCO LAB&FACT

DINAMO KIEV - JUVENTUS OGGI H18:55
  • Il Dynamo Kiev ha trovato la rete nel corso del secondo tempo in tutte le ultime 7 partite
ZENIT - BRUGES OGGI H18:55
  • Sono stati segnati 3 o più gol in ciascuna delle ultime 6 gare casalinghe del Zenit
  • È stato realizzato almeno un gol nel corso del primo tempo in tutte le ultime 8 partite del Club Brugge
CITTADELLA - PORDENONE OGGI H21:00
  • Il Cittadella ha segnato il primo gol del match nelle ultime 9 partite
BARCELLONA - FERENCVAROSI OGGI H21:00
  • Il Barcellona ha trovato il gol nella prima frazione di gioco in tutte le ultime 4 partite in casa
  • Il Ferencváros ha trovato la rete nel corso del secondo tempo in tutte le ultime 6 partite esterne
PARIS SAINT-GERMAIN - MANCHESTER UNITED OGGI H21:00
  • Sono stati segnati 3 o più gol in ciascuna delle ultime 7 gare del Manchester United
  • Sono stati segnati 3 o più gol in ciascuna delle ultime 5 gare esterne del Manchester United
PISA - MONZA OGGI H21:00
  • In tutte le ultime 6 gare casalinghe del Pisa, è sempre stato realizzato almeno un gol nel corso del primo tempo
  • Il Pisa ha trovato il gol nella prima frazione di gioco in tutte le ultime 6 partite in casa

CLASSIFICA SERIE A

  1. Milan12
  2. Sassuolo10
  3. Atalanta9
  4. Napoli8
  5. Juventus8

CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUE

OGGI ORE 18:55
DINAMO KIEV-JUVENTUS -
ZENIT-BRUGES -
OGGI ORE 21:00
CHELSEA-SIVIGLIA -
RENNES-KRASNODAR -
LAZIO-BORUSSIA DORTMUND -
BARCELLONA-FERENCVAROSI -
PARIS SAINT-GERMAIN-MANCHESTER UNITED -
LIPSIA-BASAKSEHIR -
MER 21 OTT ORE 18:55
SALISBURGO-LOKOMOTIV MOSCA -
REAL MADRID-SHAKHTAR DONETSK -
Caricamento contenuti...