HOME CALCIO

Arriva il Real, l’Inter non deve sbagliare

La squadra bianca ha vinto solo una delle precedenti otto trasferte contro l'Inter in competizioni europee: l’ultima.

CONDIVIDI

Questa è la seconda stagione consecutiva di Champions League in cui Inter e Real Madrid vengono sorteggiate nello stesso girone: la squadra spagnola ha vinto sia in casa che in trasferta nel 2020-21, inclusa una vittoria per 2-0 proprio a San Siro . L’Inter ha perso quattro delle ultime cinque partite contro il Real Madrid in competizioni europee (una vittoria), tante sconfitte quante ne aveva subite contro i Blancos nei primi 12 incontri (sei vittorie, due pareggi, quattro sconfitte).

Il Real Madrid ha vinto solo una delle precedenti otto trasferte contro l’Inter in competizioni europee (2N, 5P), tuttavia la vittoria è arrivata nella trasferta più recente , 2-0 a novembre 2020, nella fase a gironi della scorsa stagione. L’ultima vittoria dell’Inter contro una squadra spagnola in Champions League risale all’aprile 2010, quando ha battuto il Barcellona 3-1 a San Siro sotto la guida di José Mourinho. Da allora, l’Inter non ha vinto nelle sette partite nella competizione contro squadre spagnole, perdendo in sei di queste (1N).

Il Real Madrid ha vinto 12 delle ultime 13 partite contro avversarie italiane in Champions League (1P), e l’unica sconfitta in questa striscia è arrivata contro la Juventus nell’aprile 2018. I Blancos hanno vinto in ciascuno degli ultimi sei incontri con squadre italiane, con un punteggio complessivo di 14-3. Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi ha affrontato Carlo Ancelotti in due precedenti occasioni nella sua carriera da allenatore: la sua Lazio è stata battuta in casa e in trasferta dal Napoli di Ancelotti nella stagione 2018-19 di Serie A, perdendo 2-1 in entrambe le partite.

Carlo Ancelotti ha allenato il Real Madrid in 25 partite di Champions League nel 2013-14 e 2014-15, vincendo il torneo nella prima di queste. La sua percentuale di vittorie del 76% (25G, 19V, 3N, 3P) è la migliore di qualsiasi allenatore di un singolo club nella competizione con almeno 20 presenza con questo club.

Questa sarà la 17esima stagione consecutiva di Karim Benzema in Champions League: il francese ha bisogno di un gol per superare Raúl e conquistare il quarto posto assoluto nella classifica marcatori di tutti i tempi della competizione. Insieme ai due giocatori attualmente a quota 71 reti, Benzema è uno dei soli tre giocatori ad aver segnato in 16 precedenti stagioni di Champions League, insieme a Ryan Giggs e Lionel Messi.

OPTA | 15-09-2021 07:31

Arriva il Real, l’Inter non deve sbagliare Fonte: Getty Images

ARTICOLI CORRELATI

CLASSIFICA SERIE A

  1. Napoli12
  2. Inter10
  3. Milan10
  4. Roma9
  5. Fiorentina9

CLASSIFICA SERIE B

  1. Pisa12
  2. Frosinone11
  3. Brescia10
  4. Cremonese9
  5. Cittadella9

CLASSIFICA SERIE A

  1. Napoli12
  2. Inter10
  3. Milan10
  4. Roma9
  5. Fiorentina9

CALENDARIO SERIE A

OGGI ORE 20:45
UDINESE-NAPOLI -
MAR 21 SET ORE 18:30
BOLOGNA-GENOA -
MAR 21 SET ORE 20:45
ATALANTA-SASSUOLO -
FIORENTINA-INTER -
MER 22 SET ORE 18:30
SPEZIA-JUVENTUS -
SALERNITANA-VERONA -
MER 22 SET ORE 20:45
CAGLIARI-EMPOLI -
MILAN-VENEZIA -
GIO 23 SET ORE 18:30
SAMPDORIA-NAPOLI -
TORINO-LAZIO -
Caricamento contenuti...