HOME CALCIO

A Genova il derby della preoccupazione

Sia Genoa che Sampdoria hanno più di un problema.

CONDIVIDI

Genoa e Sampdoria hanno pareggiato, con il punteggio di 1-1, gli ultimi due derby di campionato e non arrivano a tre pareggi consecutivi nella competizione dall’aprile 1994.

La Sampdoria ha segnato in tutte le ultime sei sfide di campionato contro il Genoa e in Serie A ha fatto meglio solamente tra il 1973 e il 1983, quando arrivò a quota sette di fila.

Dopo aver vinto tre derby consecutivi da squadra ospitante tra il 2009 e il 2011, il Genoa ha ottenuto solo tre punti, grazie a tre pareggi, nelle nove sfide più recenti; i rossoblù non sono mai rimasti per 10 gare casalinghe senza successi contro la Sampdoria in Serie A. Il Genoa ha segnato solo due gol nelle ultime sei partite di campionato, rimanendo a secco nelle quattro più recenti: i rossoblù non restano senza reti per cinque gare di Serie A di fila da agosto 2008. Il Genoa non vince in casa dallo scorso aprile, nell’altro derby ligure, contro lo Spezia e da allora ha ottenuto tre punti in nove partite: i rossoblù non sono mai rimasti senza successi per 10 gare interne consecutive nel massimo campionato.

Nove gare perse finora per la Sampdoria in campionato: i blucerchiati hanno subito 10 sconfitte nelle prime 17 partite stagionali di Serie A solamente nel 1962/63 e nel 2019/20.

Dopo aver mantenuto la porta inviolata in tre trasferte di fila (2V, 1N), la Sampdoria ha ottenuto un solo clean sheet nelle cinque gare esterne più recenti (1V, 4P), subendo esattamente tre reti in ognuna delle altre quattro.

Nelle prime quattro partite da allenatore in Serie A Andriy Shevchenko ha ottenuto un solo punto e la sua squadra non ha realizzato nemmeno un gol: nell’era dei tre punti a vittoria solo le squadre di Moreno Longo e Walter Novellino hanno mancato la rete in tutte le cinque partite di esordio dei tecnici nel massimo campionato.

OPTA | 10-12-2021 09:37

A Genova il derby della preoccupazione Fonte: Getty Images

ARTICOLI CORRELATI

CLASSIFICA SERIE A

  1. Inter50
  2. Milan48
  3. Napoli46
  4. Atalanta42
  5. Juventus41

CLASSIFICA SERIE B

  1. Pisa38
  2. Brescia37
  3. Benevento35
  4. Cremonese35
  5. Lecce34

CLASSIFICA SERIE A

  1. Inter50
  2. Milan48
  3. Napoli46
  4. Atalanta42
  5. Juventus41

CALENDARIO COPPA ITALIA

OGGI ORE 21:00
ROMA-LECCE -
MER 19 GEN ORE 21:00
INTER-EMPOLI -
MER 19 GEN ORE 17:30
SASSUOLO-CAGLIARI -

CALENDARIO SERIE B

VEN 21 GEN ORE 20:30
PARMA-FROSINONE -
SAB 22 GEN ORE 14:00
BRESCIA-TERNANA UNICUSANO -
COMO-CROTONE -
SPAL-PISA -
MONZA-REGGINA -
COSENZA-ASCOLI -
ALESSANDRIA-BENEVENTO -
SAB 22 GEN ORE 16:15
PERUGIA-PORDENONE -
DOM 23 GEN ORE 16:15
VICENZA-CITTADELLA -
DOM 23 GEN ORE 18:30
LECCE-CREMONESE -

CALENDARIO SERIE A

VEN 21 GEN ORE 20:45
VERONA-BOLOGNA -
SAB 22 GEN ORE 15:00
GENOA-UDINESE -
SAB 22 GEN ORE 18:00
INTER-VENEZIA -
SAB 22 GEN ORE 20:45
LAZIO-ATALANTA -
DOM 23 GEN ORE 12:30
CAGLIARI-FIORENTINA -
DOM 23 GEN ORE 15:00
SPEZIA-SAMPDORIA -
NAPOLI-SALERNITANA -
TORINO-SASSUOLO -
DOM 23 GEN ORE 18:00
EMPOLI-ROMA -
DOM 23 GEN ORE 20:45
MILAN-JUVENTUS -
Caricamento contenuti...